Archivio tag: Alessandro Calabrò

2012 pesci rossi!

Bene, rieccoci qua… (buon anno a tutti).

Dunque, in attesa che si concretizzino alcune belle-belle novità, tra cui anche il restyling completo del sito (compreso il presente blog), siamo a giustificare una certa prolungata assenza dei Pesci Rossi dall’incalzante mondo web a causa di improrogabili “impegni di lavoro” (come dimostrato dalla foto qua sotto che ritrae alcuni correggessi illustri intenti a commentare con animosità le notizie di cronaca spicciola che il Pesce Rosso, nelle sue vesti di ufficio stampa, invia quotidianamente agli organi di informazione).

Ritorniamo live per segnalare… alcune attività live(!) con cui riprendiamo il filo interrotto.

Quindi.

Venerdì 27 gennaio è la Giornata della Memoria: al Teatro Bismantova di Castelnovo ne’ Monti (RE), ore 21, Alessandro Calabrò porterà in scena lo spettacolo di TB – con la regia di Gabriele Tesauri – monologo tratto da un racconto del presente curatore di questo blog (il giorno dopo incontreremo poi un po’ di studenti e dopo Alessandro porterà avanti un mini-corso teatrale). Naturalmente, per chi è in zona, da non mancare!

Sabato 28 gennaio, alle ore 17, sempre il presente curatore di questo blog è stato (misteriosamente) invitato a presentare il romanzo di Vittorio Cottafavi, “Purah” (Aliberti): Correggio, Palazzo Principi, ore 17 (vabbè, questa attività esula dalle normali comunicazioni che passano qui, sopra: ma mi andava di dirvelo e così l’ho fatto).

E poi: il ritorno dei Pesci Rossi on stage.

Giovedì 16 febbraio, ore 17,30, Modena, Biblioteca Delfini, per una data che si annuncia… Beh, si annuncia davvero molto, molto “attesa”.

Sabato 17 marzo, ore 17, Novellara (RE), Biblioteca comunale.

Insomma, per ora le date confermate sono queste.

Come sempre… stay tuned, per gli aggiornamenti… (ce ne sono, ce ne saranno)!

1 + 2 + 3

A Correggio oggi – 4 giugno – è San Quirino, patrono della città: cade di sabato e , quindi la faccenda non è che abbia particolari effetti lavorativi.

Noi ne approfittiamo però per segnalarvi una cosa.

E poi altre due cose.

E, infine, ulteriori tre cose.

Andiamo, dunque, con ordine:

1. ieri sera Alessandro Calabrò, che è un attore, ma, soprattutto, un amico del vostro redattore, ha portato in scena a Correggio “Tutto quello che è successo a Tony Broz“, che è un racconto che è venuto prima dei “Pesci Rossi” (per la regia di Gabriele Tesauri, altro amico): è andata piuttosto bene (nonostante il brutto tempo che ha impedito l’uscita all’aperto) e ora si incrociano le dita con la speranza che T.B. (come è meglio conosciuto) possa trovare un suo spazio, da qualche parte, nella prossima stagione teatrale autunnale;

2. abbiamo aggiornato la sezione appuntamenti del sito, perché ne avremo (appunto) altri due: uno a Reggio Emilia, venerdì 10 giugno, ore 21, Libreria Infoshop – “Sì sì, ci sono pesci rossi nell’acqua pubblica: un romanzo prima dei referendum“, che è una presentazione del libro con simpatico happening cultural-musicale in favore dell’acqua pubblica e dei quesiti referendari: con Emanuele Ferrari, Francesco e Matteo De Benedittis e Mario Asti – l’altro lunedì 25 luglio, a Carpi, ore 21,30, ai Giardini della Pretura (avremo modo di parlarne);

3. è uscito un trittico di recensioni niente male sui “Pesci Rossi”: un’intervista “intensa” sul Giornale di Reggio e due recensioni – che ci hanno davvero “emozionato” – su Collacolla e Fuorilemura (in più anche Popolis ha parlato della scorsa presentazione a Piacenza).

Voilà, per ora è tutto.

Baci,

keep in touch!

Cincopa WordPress plugin